06 Dicembre 2019

News

Bolle

15-07-2006 11:56 - Ricette della nonna
I nostri antenati sapevano bene che sulle bolle dovute a scottature non si doveva mettere nulla che contribuisse a farle rompere prima del tempo, qiesto perchè quando ci scottiamo, la prima cosa che si forma è una bolla ripiena di un liquidi trasparente.

Poiché i tessuti lesi hanno bisogno di ripararsi e per questo hanno bisogno anche di tempo, ecco che entra in azione un meccanismo meraviglioso che serve appunto ad evitare che qualsiasi cosa tocchi dove ci siamo fatti male e che necessita di tempo finchè non avviene la riparazione naturale dei tessuti al di sotto. Comprendendo lo scopo di questo meccanismo è fortemente raccomandato NON BUCARE LA BOLLA (verrebbero meno tutti i vantaggi su citati) ed attendere che scoppi da sola (e sarà al momento giusto, cioè quando la pelle sarà di nuovo pronta).

I nonnini avevano ragione!!

Realizzazione siti web www.sitoper.it